Amburgo (Germania), 7 settembre 2018 – Terminati i dodici giorni di training camp in quel di Pinzolo, l’Italbasket di Meo Sacchetti si è subito rimessa in moto e ha raggiunto Amburgo dove oggi affronterà alle 17.30 la Repubblica Ceca nel match di apertura della VTG Supercup, torneo quadrangolare in cui saranno impegnati anche i padroni di casa della Germania e la Turchia. Quelli in Germania saranno per gli azzurri gli ultimi test amichevoli prima degli impegni contro Polonia e Ungheria che apriranno la seconda fase delle qualificazioni ai Mondiali che si giocheranno in Cina nell’estate del prossimo anno. A partire da lunedì infatti la comitiva azzurra si trasferirà a Bologna dove si allenerà nei giorni seguenti in vista del test contro la Polonia che si giocherà proprio nel capoluogo felsineo, al PalaDozza, il 14 settembre. La prossima settimana poi il gruppo riabbraccerà anche Michele Vitali, che arriverà nella sua città natale direttamente da Andorra, e Jeff Brooks che proprio oggi ha ottenuto il passaporto italiano che gli consentirà di fare il suo esordio in azzurro.

Nel frattempo il commissario tecnico Sacchetti ha fatto un punto della situazione in vista della Supercup: "Quelli del torneo di Amburgo sono due test importanti per diversi motivi. Innanzitutto è la prima volta che riusciamo a fare delle amichevoli prima di giocare partite ufficiali di qualificazione al Mondiale e questo potrà darci utili riferimenti a proposito della nostra condizione. In secondo luogo il valore delle squadre, che hanno a disposizione giocatori di livello e con molta esperienza in Europa con club e Nazionale, è molto alto e per noi sarà fondamentale alzare l’asticella per arrivare pronti alla palla a due di Bologna".