Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
8 dic 2021

Ciclismo, Nibali: "Vorrei tornare al Fiandre. Roubaix? Non è certo"

Lo squalo non ha ancora definito nei minimi dettagli il suo programma 2022, il Giro dovrebbe vederlo protagonista con Lopez ma sulle classiche c'è ancora riserbo

8 dic 2021
Vincenzo Nibali
Vincenzo Nibali
Vincenzo Nibali
Vincenzo Nibali

Bologna, 8 dicembre 2021 - Parte ufficialmente la nuova avventura di Vincenzo Nibali con l'Astana. Media day per la squadra kazaka che presenterà per i grandi giri tre nuovi acquisti, oltre al ritorno di Vincenzo Nibali e Miguel Angel Lopez c'è anche l'arrivo di David De La Cruz. Tutti e tre dovrebbero essere al via del Giro d'Italia, poi lo spagnolo si prenderà i gradi di capitano alla Vuelta. Per quanto riguarda Nibali, non è ancora totalmente definito il programma delle classiche.

Sì Fiandre no Roubaix?

E' stato proprio Nibali a parlare del suo programma primaverile. La sua stagione inizierà alla Valenciana, poi sulle Classiche si va verso il sì al Fiandre e alla Liegi, probabilmente no alla Roubaix: "Scioglierò più avanti le riserve - le parole di Nibali - Mi piacerebbe tornare al Fiandre, poi si è parlato di Roubaix ma non è certo, invece è più probabile l'avvicinamento alla Liegi. Grandi giri? Le ultime due annate non sono state il massimo, non è semplice con avversari cosi forti, specialmente Pogacar. Non saprei dire che livello potrò avere in un GT".

Leggi anche - Martinelli: "Nibali può ancora fare un numero dei suoi"

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?