Marcell Jacobs nella gara del record italiano
Marcell Jacobs nella gara del record italiano

Roma, 20 maggio 2021 – Un sabato di fuoco sulla pista dello stadio Guidobaldi di Rieti. L’atletica italiana mette in campo i suoi due migliori sprinter, entrambi capaci di scendere sotto il muro dei 10” sui 100 metri. Dopo il 9”99 di Filippo Tortu in Spagna nel 2018, è arrivato a Savona giovedì scorso il 9”95 di Marcell Jacobs: nuovo record italiano. Sono gli unici due italiani ad aver abbattuto il famoso muro dei dieci.

Rieti pista da record

Sabato potrebbe esserci dunque lo scontro diretto in pista, anche se dovranno prima essere definite le batterie prima di un probabile scontro in finale. Appuntamento a Rieti, pista veloce e che fece registrare nel 2007 il record del mondo di Asafa Powell in 9”74. “Spero di incontrare Marcell già in batteria - le parole di Tortu riportate dal sito Fidal - Sarebbe uno stimolo fondamentale. Mi sento bene e in allenamento ho avuto buone sensazioni, ma solo la gara potrà dirmi se ho recuperato completamente”. Batterie alle 16, finale alle 17.

Leggi anche - Europei marcia, La Torre soddisfatto: "Unici sempre a podio"