Geraint Thomas
Geraint Thomas

Bologna, 23 ottobre 2021 – L’ex vincitore del Tour de France Geraint Thomas rimarrà con ogni probabilità alla Ineos. Il britannico non è più una delle punte della squadra e si vociferava di un possibile addio in ottica 2022, ma non sarà così. La Ineos non aveva intenzione di pareggiare offerte al rialzo da parte di altre squadre anche se c’è sempre stata la volontà di continuare. Alla fine la fumata bianca, secondo Cyclingnews, sarebbe vicina.

Rinnovo per un anno

Con Richard Carapaz, Egan Bernal e l’ex vincitore del Giro d’Italia Tao Geoghegan Hart, il ruolo di Geraint Thomas non è più quello di prima punta bensì di comprimario. Si era mosso il ciclomercato su di lui, in particolare la Cofidis, anche se Vasseur aveva provato a smentire, ma alla fine il gallese dovrebbe rimanere in squadra per un’altra stagione. E’ dunque vicino il rinnovo contrattuale con la Ineos Grenadiers.

Leggi anche - Ciclismo, Evenepoel punterà alla Vuelta 2022