Wout van Aert
Wout van Aert

Il Belgio sarà tra le grandi nazioni favorite per la lotta alla medaglia d'oro nella prova in linea di ciclismo alle Olimpiadi di Tokyo. Tre big convocati dalla nazionale che, su un circuito molto duro, farà affidamento su Remco Evenepoel, Wout van Aert e Greg van Avermaet. I più in forma sono i primi due, soprattutto van Aert che è uscito alla grande dal Tour con la vittoria nelle ultime due tappe. Di lui ha parlato il connazione Remco Evenepoel, che invece ha vissuto una stagione complicata.

Wout in grande forma


Per Evenepoel il compagno di squadra sarà da tenere in grande considerazione per la medaglia d'oro, nonostante un percorso per scalatori: "Wout sta volando - le parole di Evenepoel riportate da Het Nieuwsblad - Credo si trovi nella forma migliore della sua vita e ha sempre detto che il Tour sarebbe stato in preparazione ai Giochi. Non deve avere paura del percorso, è brillante e fresco. Pogacar? Uno come lui recupera in fretta da una gara così dura".

Leggi anche - Ciclismo, dopo Groenewegen torna al successo anche Jakobsen