Mark Cavendish
Mark Cavendish

Bologna, 12 aprile 2021 – Giornata da ricordare al Giro di Turchia che oggi ha visto un evento storico per quanto riguarda il calendario Uci. La seconda tappa è stata vinta infatti da Mark Cavendish, tornato quest’anno alla Deceuninck Quick Step, in volata su Jasper Philipsen, Andre Greipel e Arvid De Kleijn. Il successo è storico per il 35enne britannico dopo tre anni di risultati modesti che lo avevano portato anche a pensare al ritiro.

L'ultima a febbraio 2018

Salvifico invece il ritorno alla Deceuninck per Cavendish che dopo tre anni ha di nuovo alzato le braccia al cielo, ritrovando la competitività perduta. L’ultimo successo prima di quello odierno era datato febbraio 2018, lui che in carriera vanta quasi 50 vittorie tra Giro d’Italia e Tour de France. Vittoria importante per il britannico che mette dunque il suo nome in una corsa a tappe di livello Pro e dimostra di poter tornare ad alti livelli.

Leggi anche - Cavendish torna alla Deceuninck: "Ha trovato sponsor"