Lunedì 17 Giugno 2024

Una Pasquetta all’insegna dell’ecosostenibilità

Festa / Una giornata outdoor da trascorrere in armonia con la natura

Nella giornata di Pasquetta in molti scelgono la gita fuori porta

Nella giornata di Pasquetta in molti scelgono la gita fuori porta

Quest’anno la parola d’ordine è passare una Pasquetta green: un’indimenticabile giornata a contatto e nel rispetto della natura. Per farlo occorrono poche e semplici regole: per un pic-nic “verde” preferire mete raggiungibili, per esempio con i mezzi pubblici, come parchi cittadini, ville storiche o, per i più fortunati, lidi e spiagge. Per il vostro pranzo di pasquetta scegliete prodotti stagionali, magari acquistati da produttori o aziende locali, con preferenza verso prodotti a km0 (meno chilometri, meno inquinamento): via libera, quindi, ad asparagi ricchi di vitamine e antiossidanti e perfetti ingredienti per frittate pasquali, agretti e fave, perfette se accompagnate a un buon pecorino stagionato. Portate con voi piatti, bicchieri e posate rigorosamente in plastica biodegradabile (in alternativa optate per pezzi di servizi da tavola spaiati) e se, nei pressi del luogo scelto per il vostro pic-nic di pasquetta, non sono disponibili dei cassonetti per la raccolta differenziata, portate i rifiuti con voi per poi smaltirli in tutta tranquillità a casa.