Martedì 28 Maggio 2024

L’importanza di donare per sostenere la cultura

Scelta / Con una semplice firma sulla dichiarazione dei redditi si possono garantire risorse per realizzare iniziative davvero preziose

Il 5x1000 è uno strumento prezioso anche per la cultura

Il 5x1000 è uno strumento prezioso anche per la cultura

Il 5x1000 è uno strumento prezioso che può fare la differenza, anche per il mondo della cultura italiana. Non richiede al donatore alcun esborso di denaro ed è facile da destinare. Con una semplice firma sulla propria dichiarazione dei redditi, dunque, è possibile garantire immediate e preziose risorse per la cura e la realizzazione di progetti ed iniziative culturali, eventi significativi per ogni paese. Inoltre, già da qualche anno, è stata introdotta la possibilità per il contribuente di devolvere il 5x1000 della propria imposta sul reddito delle persone fisiche a soggetti che operano in settori di riconosciuto interesse pubblico per finalità di utilità sociale. Si pensi, a tal proposito, a tutte quelle associazioni o attività che, quotidianamente, sul territorio italiano o internazionale, si occupano di offrire supporto alle persone meno fortunate, povere, con disabilità o con alle spalle storie di vita difficili o complesse. Un modo semplice e gratuito per proteggere un patrimonio che cresce e fare grande il nostro Paese è destinare al FAI il 5x1000, la quota dell’IRPEF che, al momento della dichiarazione dei redditi, i cittadini possono scegliere di devolvere al “finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici”. Proprio quello di cui ci prendiamo cura al FAI, ogni giorno. Spesso, infatti, succede che il 5X1000 non sia devoluto ad alcuna associazione. Scegliere, invece, è un atto di libertà, di partecipazione e di responsabilità civile: un gesto di valore che non ci costa nulla, basta solo una firma, ma che sommato al gesto di tanti fa la differenza. I nostri monumenti, i paesaggi e le opere d’arte sono il racconto corale di ciò che abbiamo tenacemente desiderato e creato insieme nel corso degli anni. Ed è proprio per questo che insieme possiamo (dobbiamo) prenderci cura del patrimonio che abbiamo in comune e che è in continua crescita. Prendersi cura di un patrimonio unico al mondo di arte, storia e natura, affinché si preservi e cresca è la missione del FAI ed è una responsabilità civile di chiunque abbia a cuore il futuro del Paese. Destinare il 5x1000 al FAI significa investire nel futuro del nostro Paese, garantendo alle generazioni future la possibilità di conoscere, apprezzare e godere del nostro patrimonio culturale e ambientale.