Domenica 23 Giugno 2024

La ricetta della ciambella strozzosa

Il dolce tipico marchigiano per impreziosire le feste pasquali

Si possono glassare a piacere con cioccolato fuso

Si possono glassare a piacere con cioccolato fuso

Montate a neve le uova e lo zucchero, aggiungete due cucchiai di olio, la scorza di limone e la vanillina, mescolate bene. Unite, poco a poco, la farina, amalgamandola per bene. In un bicchiere mischiate il mistrà con un po' di farina e aggiungetelo all'impasto, servirà per non bloccare la lievitazione; versate, quindi, sul composto per le ciambelle strozzose il bicarbonato. L'impasto finale deve risultare facilmente lavorabile. Dividetelo a metà e fate un buco nel centro per ottenere la tipica forma. Fate bollire dell'acqua e lessate le ciambelle, una alla volta, per circa 10 minuti, girandole di tanto in tanto. Una volta cotte scolatele, incidetele nel mezzo e lasciatele riposare per almeno 4 ore prima di cuocerle in forno a circa 200° per 15 minuti, abbassando poi la temperatura a 170° e lasciandole in forno ancora 30-35 minuti. Una volta pronte, le ciambelle strozzose si possono glassare a piacere con cioccolato fuso o ghiaccia reale e confettini colorati, oppure mangiarle al naturale.