Studente colpisce la prof con pugno a Napoli: sarà segnalato in Procura

Marigliano: l’insegnante, visibilmente impaurita, si è recata in ospedale per farsi visitare. L’aggressione forse dopo un rimprovero mal digerito

Carabinieri, foto generica
Carabinieri, foto generica

Napoli, 24 novembre 2023 - Un nuovo caso di violenza contro gli insegnanti nel Napoletano. L’episodio risale a ieri mattina e vede protagonista uno studente di 15 anni che ha sferrato un pugno al petto di una professoressa nell’Its (Istituto tecnologico superiore) Rossi Doria di Marigliano. Il ragazzo ha colpito l’insegnante 64enne forse dopo un rimprovero. La donna si è poi recata al pronto soccorso di Nola per farsi visitare. I sanitari non hanno ritenuto di dover emettere nessuna prognosi: la docente avvertiva dolore e appariva visibilmente impaurita, in stato di choc.  A seguito dell’aggressione, a scuola sono intervenuti i carabinieri che hanno identificato il ragazzo, affidandolo ai suoi genitori. . Al momento la 64enne non ha ancora sporto denuncia, ma lo studente sarà ugualmente segnalato alla Procura per i Minorenni. Al momento non è ancora chiaro cosa abbia innescato la violenta reazione del 15enne, ma probabilmente potrebbe trattarsi di un rimprovero mal digerito.