Ambulanza
Ambulanza

Napoli, 24 Giugno 2021 – A Volla, comune in provincia di Napoli, una discussione familiare tra padre e figlio poteva seriamente finire in tragedia. Per fortuna però il peggio è stato evitato. Durante un litigio con il figlio di 44 anni infatti, il padre 74enne ha deciso di prendere in mano un fucile da caccia (legalmente detenuto) e ha sparato due volte ferendo al polpaccio la nipote 18enne.

Denunciato

L’anziano è stato poi disarmato dal figlio, prima che la situazione potesse degenerare mentre la giovane è stata trasportata all'ospedale Villa Betania e fortunatamente è stata giudicata guaribile in 5 giorni. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri per lesioni aggravate.