Giovedì 13 Giugno 2024

Vintage Hub. La moda circolare ricca di fascino e sostenibile

La moda oltre la moda. La moda oltre il tempo. A Pitti Uomo 106 prende vita la terza edizione del progetto speciale...

Vintage Hub. La moda circolare ricca di fascino e sostenibile

Vintage Hub. La moda circolare ricca di fascino e sostenibile

La moda oltre la moda.

La moda oltre il tempo.

A Pitti Uomo 106 prende vita la terza edizione del progetto speciale che presenta l’approccio più contemporaneo e innovativo al mondo del vintage. Ed è, naturalmente, un approccio sostenibile. Al primo piano dell’Arsenale – nella fantastica location della Fortezza da Basso di Firenze –, Vintage Hub evolve e sempre di più si presenta come un manifesto per ridefinire il futuro della moda. Per tutta la durata del salone e per tutto il pubblico di compratori, una selezione di brand ed espositori con le loro collezioni upcycled o re-worked, assieme a servizi di co-branding con brand vintage e interventi di modifica e restyling di oggetti e arredi.

Accanto a questi, i brand e le aziende troveranno nuove opportunità nei servizi di gestione e valutazioni degli archivi stilistici, e innovativi servizi digitali di noleggio capi e altro ancora. Novità di questa edizione la partecipazione speciale di una serie di designer della nouvelle couture, che presenteranno – attraverso una speciale installazione – la loro visione artistica dell’upcycling.

Vintage Hub Circular Fashion è un progetto realizzato da Pitti Immagine in collaborazione con The Way Collective, gruppo composto da Andrea Maffei (Velvet for Philosophers), Angelo Caroli (A.N.G.E.L.O. nella foto sotto), Antonio Mastrorocco (One-Off)

e infine Maurizio Donadi (Transnomadica).