Venerdì 14 Giugno 2024

Un look unico ma sostenibile

Il mondo del fashion e il rispetto per il Pianeta. Sono sempre di più i brand che attivano politiche green...

Un look unico ma sostenibile

Un look unico ma sostenibile

Il mondo del fashion e il rispetto per il Pianeta. Sono sempre di più i brand che attivano politiche green ed etiche nella produzione e nei processi legati alla manodopera o allo smaltimento dei rifiuti industriali. Ecoalf è protagonista a Pitti Uomo 106 con questi punti cardine. E oggi riceverà anche il premio Pitti Immagine.

Il brand porta avanti infatti la propria filosofia tesa a creare un look unico ma sostenibile, e per la primavera estate 2025 il 68% della collezione è monomateriale e per questo riciclabile. Tra le novità, l’introduzione di Ramie un nuovo materiale a basso impatto ambientale. Ai capi si aggiungono la nuova sneaker Mumbai e lei

borse Ocean Bag Tika, 100% ’Ocean Yarn’, ovvero il filato realizzato con le bottiglie di plastica

recuperate dai fondali marini.

Per finire, nei colori della primavera le iconiche borse in nylon di scarto ’Because There Is No Planet B®’, la cui vendita contribuisce all’espansione del progetto Upcycling the

Oceans.