Roma,  4 settembre 2018 - Nostalgia dell’infanzia. voglia di vestire i bambini e le bambine con semplicità ma al tempo stesso con cura, come si faceva un tempo. A questo ha pensato Sarah Jessica Parker invitata dal colosso dell’abbigliamento americano di fascia casual Gap a disegnare una speciale capsule collection in edizione limitata per questo autunno 2018 che sarà disponibile dal 27 agosto su gap.com e nei Gap Kids internazionali in America, Giappone, Canada, Gran Bretagna, Francia, Italia, Cina e Hong Kong la capsule punta a valorizzare abiti che hanno un significato per le ore della giornata dei bambini. Ora la diva, 53 anni di energia e simpatia, che è protagonista e produttore esecutivo di Divorce che andrà in onda dall’inizio del 2109 ha messo a punto la collezione anche grazie alla sua esperienza di mamma: Sarah JessicaParker infatti è sposata con Matthew Broderick e ha da lui tre figli.

Iil suo incontro col mondo di Gap è avvenuto agli inizi della carriera quando fu protagonista di una serie di pubblicità per il brand. Poi per la regina assoluta di Sex and the City il mondo della moda è quello più ricco di gioie e di opportunità, non solo sul set. E difatti ecco il nascere della linea di abbigliamento e di accessori femminili SJP by Sarah Jessica Parker col suo socio George Malkemus che va piuttosto bene.Ora mamme e papà appassionati dello stile libero e democratico di Gap potranno sbizzarrirsi tra il blazer scozzese e le felpe per i maschietti e gli abitini bon ton ricamati di piccoli fiori per le bimbe sotto il segno stilistico dell’ecclettica Sarah che mischia heritage e contemporaneo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA