Giovedì 18 Luglio 2024

Allarme caldo: in arrivo l’anticiclone Minosse. Mercoledì allerta arancione in 11 città

Temperature che volano oltre i 40 gradi. Previsto qualche piovasco al nord. Nel meridione sole intenso. Perugia da bollino rosso nella giornata di giovedì

Roma, 18 giugno 2024 – Prevista un’ondata di caldo “infernale” in tutta Italia. È in arrivo l’anticiclone africano Minosse. Tutte le regioni saranno interessate da questo clima, compreso il Nord, che aveva vissuto fasi relativamente fresche. Nelle prossime ore la vampata nordafricana raggiungerà la Puglia con 36°C mentre porterà 35°C anche in Umbria (Terni) e 34°C al Nord (Forlì). La Capitale toccherà i 39°C. Previsti fino a 44 °C nelle zone interne della Sardegna.   Domani è prevista allerta arancione in 11 città: Ancona, Bologna, Bolzano, Campobasso, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti e Roma. Giovedì i capoluoghi con bollino arancione salgono a 15: Ancona, Bari, Bologna, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Latina, Napoli, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma e Viterbo. Bollino rosso (livello 3) per Perugia, che giovedì è la città più calda.

Allarme caldo in tutta la penisola
Allarme caldo in tutta la penisola

Entro sabato potrebbero arrivare dei temporali specie al nord a mitigare un pò la situazione. Questo periodo con il picco del caldo scatenerà il mercurio dei termometri, fino a valori eccezionali per giugno, 12 gradi oltre la norma climatologica. Solo localmente le temperature saliranno un pò meno a causa di cieli più grigi o lattiginosi: sono previste infatti delle velature, specie sul fianco occidentale, con tanta sabbia del deserto che potrebbe in parte bloccare i raggi del sole.

Mercoledì 19 giugno

Nel nord-ovest la giornata sarà particolarmente nuvolosa, previsti alcuni temporali in Piemonte. Al centro prevarranno giornate soleggiate, a parte qualche nuvola su Lazio e Toscana. Verranno raggiunti picchi fino a 35 gradi. Al sud dominerà in maniera incontrastata l’anticiclone Minosse con sole e caldo intenso. Temperature massime oltre i 35 gradi. Picchi di 43/44 gradi in Sardegna. 

Giovedì 20 giugno

Al nord è previsto per giovedì qualche veloce rovescio su Alpi e Prealpi occidentali, altrove invece cielo più nuvoloso e temperature in lieve diminuzione. Nel centro Italia il cielo si presenterà molto nuvoloso su tutte le regioni. Temperature massime fino a 37/38 gradi a Roma e Firenze. Al sud la giornata trascorrerà all'insegna di un cielo sereno o al più poco nuvoloso dappertutto, con temperature fino ai 41 gradi.

Approfondisci:

Allerta caldo, otto città da bollino rosso tra domani e venerdì: la mappa. I rischi per la salute

Allerta caldo, otto città da bollino rosso tra domani e venerdì: la mappa. I rischi per la salute

Venerdì 21 giugno

Al nord l’anticiclone perderà un pò della sua forza. Previsto cielo irregolarmente nuvoloso e temporali sulle Alpi. Al centro giornata con nubi, presenti soprattutto su Toscana, Umbria e Marche, ma farà ancora tanto caldo con picchi massimi di 37/38 gradi a Roma e Terni. Nel Meridione previsto un cielo prevalentemente sereno dappertutto. Temperature massime fino a 37 gradi su molte regioni.