Dettaglio del poster - Foto: Netflix/WWE Studios
Dettaglio del poster - Foto: Netflix/WWE Studios
In linea di massima i lottatori di wrestling sono degli atleti di tutto rispetto, allenati con perizia e spesso pieni di muscoli: cosa succederebbe se a salire sul ring fosse un bambino tutto pelle e ossa, però dotato di una maschera magica? Conosceremo la risposta grazie al film 'Sognando il ring', una commedia per famiglie che Netflix pubblicherà in streaming venerdì 10 aprile.

Sognando il ring, tutto sul film

La trama racconta di un undicenne con la passione per il wrestling e il desiderio di salire un giorno sul ring per affrontare i migliori lottatori della World Wrestling Entertainment (per gli amici WWE): va da sé che nel suo caso si tratta del sogno di un bambino, troppo giovane e troppo gracile per pensare di avere una reale possibilità di successo. Il caso giunge però in suo aiuto: trova infatti una misteriosa maschera magica che gli conferisce abilità straordinarie, con le quali dare una lezione ai bulli della scuola, ma soprattutto partecipare a una competizione pubblica per diventare la nuova superstar della WWE.

'Sognando il ring' è diretto da Jay Karas, che ha ormai un lungo curriculum come regista e produttore e che lavorato soprattutto in televisione, ad esempio nelle serie TV comiche 'Brooklyn Nine-Nine', 'Parks and Recreation' e 'Splitting Up Together'. La sceneggiatura del film è invece stata scritta da Larry Postel, al suo esordio lungo.

A proposito del cast, il protagonista ha il volto di Seth Carr, che nel film Marvel 'Black Panther' ha interpretato il giovane Killmonger. Accanto a lui troviamo Tichina Arnold (vista nella serie TV 'The Neighborhood'), Adam Pally ('Sonic - Il film', 'Iron Man 3') e alcuni lottatori della WWE come Sheamus, The Miz, Kofi Kingston, Keith Lee, Mia Yim, Otis Dozovic e i telecronisti Corey Graves e Renee Young.

Due parole sulla WWE: la World Wrestling Entertainment è un'azienda statunitense che gestisce tutto ciò che ruota attorno al mondo dei lottatori di wrestling, compresi i prodotti musicali, i videogame e anche i film. In quest'ultimo caso la star assoluta è Dwayne Johnson, nome d'arte The Rock, che sotto l'egida di WWE Studios ha interpretato lungometraggi come 'Il re scorpione' e 'A testa alta'. Al secondo posto, per fama, c'è il collega John Cena che ha recitato negli action 'Presa mortale', '12 Round' e 'Legendary'.

Il trailer doppiato in italiano



Sognando il ring, come guardare il film

'Sognando il ring' dura un'ora e 43 minuti e Netflix giudica che la visione si adatta ad abbonate e abbonati di tutte le età. Basta attendere il 10 aprile, giorno dell'inserimento nel catalogo dei contenuti in streaming.

Leggi anche:
- Coronavirus. Coffee & Kareem, la commedia divertente di Netflix
- Home Before Dark, serie tv Apple su una reporter di 9 anni
- CinemAmbiente a casa tua, i film sull'ecologia in streaming gratis