Foto: Eagle Pictures
Foto: Eagle Pictures

Roma, 8 gennaio 2021 - Tratto dall'omonimo romanzo di Eleonora Gaggero, il film 'Sul più bello' è stato presentato alla Festa del cinema di Roma 2020, poi distribuito nelle sale cinematografiche a partire dal 21 ottobre e di conseguenza è rimasto incastrato nel caos delle chiusure, o aperture parziali, prodotte dalla pandemia di Coronavirus. Risultato: non tutti coloro che avrebbero voluto vedere questa storia romantica e agrodolce sono riusciti a farlo. Ora possono rimediare, perché esce in streaming su Amazon Prime Video oggi, venerdì 8 gennaio.

Sul più bello, tutto sul film

La trama ruota attorno a Marta, una diciannovenne simpatica, solare, brillante e affetta da una rara malattia genetica che rischia di farla morire da un giorno all'altro. Ciò non la scoraggia e, vedendo sempre il bicchiere mezzo pieno, vive con pienezza, facendo tesoro della solida amicizia con i coinquilini Jacopo e Federica. Un giorno, e per caso del destino, ottiene un appuntamento con il classico "strafigo" (parole sue): si chiama Arturo, è bello, sportivo, ricco e contro ogni previsione accetta di frequentarla. L'amore ci mette lo zampino, ma a questo punto Marta è costretta ad affrontare la sua paura più grande: rivelare ad Arturo di essere malata. Come andrà a finire?

'Sul più bello' rappresenta l'esordio di finzione per la regista Alice Filippi, che prima di dedicarsi a questa impresa aveva all'attivo solo un documentario per la televisione ('78: The Gateway'), ma che si era fatta le ossa grazie ad alcune produzioni internazionali di altissimo livello: per esempio lavorando come seconda assistente alla regia della serie TV 'Hannibal' e ricoprendo il medesimo ruolo nella seconda unità dei film 'Spectre' e 'Inferno' (la seconda unità è quella che si occupa di girare alcune scene e sequenze di raccordo, in modo da velocizzare la produzione di un lungometraggio).

La sceneggiatura è invece stata firmata da Roberto Proia ('Come non detto') e Michela Straniero ('La guerra è finita'), a partire dal romanzo della giovane Eleonora Gaggero, che si ritaglia anche un ruolo nel cast: è la rivale in amore della protagonista. Quest'ultima è interpretata dall'esordiente Ludovica Francesconi, i suoi due amici e coinquilini hanno i volti di Jozef Gjura ('Conseguenze') e Gaja Masciale (esordiente pure lei), mentre il bell'Arturo è Giuseppe Maggio, famoso soprattutto grazie alle serie TV 'Baby', 'Solo per amore' e 'Il bosco'.



Il trailer

Le recensioni e come guardare il film

In media la critica italiana ha parlato bene di 'Sul più bello', ma senza nascondere i suoi punti deboli, soprattutto una sceneggiatura un po' convenzionale, con dialoghi non sempre ispirati e una regia che punta troppo sull'enfasi come modo per evocare un mondo favolistico (molti hanno opportunamente fatto riferimento all'estetica del 'Favoloso mondo di Amelie'). Però il film non è melenso, e rischiava di esserlo, e soprattutto la protagonista Ludovica Francesconi si rivela una scelta di cast perfetta: è lei la ragione principale per la quale 'Sul più bello' si fa perdonare i difetti e si fa ricordare con tenerezza.
Per vederlo bisogna attendere l'8 gennaio, giorno dell'inserimento nel catalogo dei contenuti in streaming di Amazon Prime Video, e ritagliarsi 90 minuti di tempo (tanto dura).

Leggi anche:
- Cinema: i 12 film più attesi del 2021
- The Mandalorian è la serie tv più piratata del 2020
- Record di registe nei film che hanno guadagnato di più nel 2020