Venerdì 12 Luglio 2024
MONICA GUERCI
Spettacoli

Grande Fratello, Alfonso Signorini ammette: “Abbiamo sbagliato cast, basta trash”

Il conduttore promette più “sobrietà, concorrenti famosi e sconosciuti”. Al fianco di Signorini, l'opinionista Cesara Buonamici

Alfonso Signorini ospite a Verissimo

Alfonso Signorini ospite a Verissimo

“Sarà un ritorno alle origini… non solo nel nome, ma anche nel format”. Alfonso Signorini, alla vigilia della prima puntata del nuovo Grande Fratello al via oggi, lunedì 11 settembre in prima serata su Canale 5, ospite a Verissimo ha chiesto scusa per la volgarità andata in onda nella passata edizione del reality. “Occorreva prendere le distanze da tutto questo e si è tradotto in questo bisogno di normalità", ha dichiarato il conduttore nel salotto di Silvia Toffanin.

Il Grande Fratello (senza) Vip

“Sarà solo Grande Fratello, non più Grande Fratello Vip – ha detto il conduttore e autore del reality -. Ritorniamo alle origini. Non solo nel nome, ma anche nel format. Complici anche i suggerimenti dell'editore, che sono stati preziosi, abbiamo voluto dare un ritorno alla normalità. Punto di forza del programma sono proprio le persone comuni, che ritornano alla grande e hanno delle storie bellissime da raccontare. Hanno tanta voglia di raccontarsi e di ascoltare. Ognuno di loro arriva da una realtà diversa. Sono tutte persone che lavorano, che non smaniano per avere una carriera televisiva, a parte un paio che vogliono approfittarne per capire se la tv possa essere un trampolino, però tutti gli altri dicono che finito il Grande Fratello torneranno alle loro attività di sempre. Non è gente che vive con uno smartphone in mano, non hanno tempo per i social perché devono lavorare. Ho tirato un sospiro di sollievo”.

I tre concorrenti nip

Per il quinto anno consecutivo Alfonso Signorini torna alla guida del reality-show, al suo fianco Cesara Buonamici nel ruolo di opinionista. Il cambio di passo dopo il flop della scorsa edizione: tra i concorrenti volti noti e persone comuni che faranno parte della casa più spiata d’Italia e faranno ingresso dalla porta rossa della nuova edizione del Grande Fratello: da Alex Schwazer a Giselda Torresan passando per Grecia Colmenares. Dalla cantante Fiordalis agli attori Ciro Petrone e Massimiliano Varrese alla showgirl Samira Lui. Il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni ha ufficializzato i primi tre nomi nip: Vittorio Menozzi, ingegnere e modello, la fotografa Letizia Petris e l’operaia Giselda Torresan.

Il mea culpa sulla passata edizione

La versione Vip della passata edizione del Grande Fratello era stata sommersa dalle critiche. “Critiche fondate – ha confermato il conduttore ai microfoni di Toffanin -. Bisogna avere l'onestà di riconoscere che l'anno scorso abbiamo sbagliato il cast. Purtroppo non siamo perfetti, ognuno di noi si è assunto le sue responsabilità. Anch'io mi ero "innamorato" di persone che poi nel corso del programma mi hanno profondamente deluso. Questo disagio, l'ho vissuto durante le mie dirette. L'anno scorso sono arrivato a dire in diretta a questi concorrenti: "Risultate talmente respingenti che io, quando vi guardo, cambio canale". Un conduttore che dice una cosa del genere è uno scandalo, però era quello che pensavo. Quando, oltre a me che venivo spesso tacciato di essere la maestrina con il ditino alzato, anche l'azienda ha esposto pubblicamente le proprie perplessità, io mi sono sentito non solo rinfrancato, ma ho fatto anche un respiro di sollievo”.

E ha aggiunto: "Occorreva veramente resettare. Le critiche erano più che giuste perché si è dato troppo spago alla volgarità, non solo espressiva ma anche negli atteggiamenti. A una rivalità esasperata, all'aggressività e tutto questo è stata colpa non solo di chi l'ha portata sugli schermi, ma anche di noi che l'abbiamo promossa. Durante la diretta, ho avuto modo di scusarmi, lo faccio ancora. Occorreva prendere le distanze da tutto questo, che si è tradotto in un bisogno di normalità".

Le reazioni sui social

Tanti i post del popolo social, diviso tra chi ha apprezzato la sincerità del conduttore e chi invece ne ha criticato l'incoerenza. Un commento su tutti: “Lui e i suoi autori hanno esasperato i concorrenti, dato da bere e incoraggiato al trash ed ora dicono che hanno sbagliato cast...”