Chi è Pierpaolo Spollon, protagonista di ‘Doc’ e ‘Blanca 2’

L’attore, classe 1989, è molto riservato e solo da poco ha confidato di avere due figli piccoli

Pierpaolo Spollon
Pierpaolo Spollon

Uno dei volti più amati delle fiction contemporanee targate Rai è Pierpaolo Spollon, che ritroviamo anche nei nuovi episodi di ‘Blanca 2’ nei panni di Sebastiano Russo/Nanni Busalla. Spollon ha già numerose esperienze alle spalle nell’ambito dello spettacolo e delle serie tv.  

Origini

L’attore è originario di Padova. È nato nel 1989. Festeggia il compleanno il 10 febbraio. Suo padre è un commissario, sua madre è un'impiegata civile dell'esercito. Dopo aver frequentato il liceo scientifico, Spollon si è avvicinato al mondo del cinema e ha tentato di ottenere una parte nel film ‘La giusta distanza’ diretto da Carlo Mazzacurati, anche se senza successo. Tuttavia, è stato notato dal regista Alex Infascelli, per il quale ha lavorato nella mini-serie ‘Nel nome del male’ (2009). Pierpaolo ha quindi lasciato Padova per trasferirsi a Roma, dove ha studiato recitazione presso il Centro Sperimentale della Capitale, lavorando nel frattempo come cameriere.

Film e serie tv

Il suo debutto cinematografico è avvenuto nel 2011 quando è uscito ‘Terraferma’. Nel film drammatico di Emanuele Crialese, con Giuseppe Fiorello e Donatella Finocchiaro, Spollon interpretava la parte di Stefano. Nel 2013 ha recitato in ‘Leoni’ di Pietro Parolin con Neri Marcorè e Piera Degli Esposti. In televisione ha esordito con la serie ‘Una grande famiglia’, a partire dal 2012. Nello stesso anno Pierpaolo ha lavorato anche ne ‘Il giovane Montalbano’ e in ‘A un passo dal cielo’. Da lì Spollon ha continuato a riscuotere successi, a partire dal ruolo di Marco Allevi ne ‘L’allieva’ con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale (2016-2020). Nel 2016 ha partecipato al film diretto da Edoardo Leo ‘Che vuoi che sia’. Nel 2017 ha recitato in un episodio de ‘L’Ispettore Coliandro’ con Giampaolo Morelli. Nel 2020 è diventato ancora più popolare con ‘Doc – Nelle tue mani’, al fianco di Luca Argentero e Matilde Gioli. Nel 2021 ha interpretato il ruolo di Michelangelo Buonarroti nella produzione internazionale ‘Leonardo’. Lo abbiamo visto anche nella settima stagione di ‘Che Dio ci Aiuti’ (nel ruolo di Emiliano Stiffi) e nella terza stagione de ‘La Porta Rossa’, oltre che naturalmente in ‘Blanca’, di cui è attualmente in onda la seconda stagione.

Vita privata

Per quanto riguarda la sua vita privata e sentimentale, Pierpaolo Spollon è molto riservato. Ci sono poche informazioni disponibili. Ancora qualche mese fa si diceva che avesse una relazione con una donna di nome Angela, estranea al mondo dello spettacolo. Poi, nell’estate 2023, l’attore padovano ha rilasciato un’intervista in cui, per la prima volta, ha svelato di avere due figli. Il più grande, Orlando, ha quasi cinque anni. Non aveva mai detto nulla sulla sua paternità perché desiderava proteggere il più possibile il suo privato e i suoi bambini. Adesso, però, la popolarità che Spollon ha ottenuto lo ha portato a parlare dell’esistenza dei figli, di cui però continuano a non esserci tracce sui suoi canali social nel pieno rispetto della privacy e per desiderio di tutelare la loro immagine finché non saranno grandi e potranno decidere da soli rispetto alla loro presenza online. Sulla madre dei bambini e rispetto alla sua attuale situazione sentimentale, invece, l’attore per il momento non si è espresso.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro