Foto: neoblues/iStock
Foto: neoblues/iStock
Netflix e BBC si sono alleate per produrre e distribuire un nuovo adattamento televisivo di 'Dracula', celeberrimo romanzo gotico scritto dall'irlandese Bram Stoker e pubblicato per la prima volta nel 1897. A curare il progetto saranno Mark Gatiss e Steven Moffat, vale a dire i creatori della fortunata serie TV 'Sherlock'.

IL DRACULA DI NETFLIX E BBC

Nel corso dei decenni la figura del vampiro è stata portata al cinema e in televisione numerose volte e in tempi recenti (vedi la saga di 'Twilight') è diventata una sorta di eroe romantico, schivo e perbene. Il romanzo di Bram Stoker racconta invece un male assoluto, infetto e spietato. Secondo lo scoop lanciato dal magazine Variety, è proprio questa la versione alla quale stanno lavorando Netflix e BBC. Un ritorno alle origini, insomma.

DRACULA, L'EROE DEL MALE
Commentando infatti la notizia, gli sceneggiatori/showrunner Mark Gatiss e Steven Moffat hanno sottolineato che "ci sono sempre state storie che raccontano di un grande male, ma ciò che rende speciale 'Dracula' è che Bram Stoker ha dato al male il suo eroe".

DRACULA, LA MINISERIE
Il 'Dracula' firmato da Gatiss e Moffat sarà una miniserie composta da tre episodi di novanta minuti l'uno, format che riprende, nella durata e nel numero di puntate, quanto già sperimentato con 'Sherlock'. Se l'adattamento resterà fedele al romanzo, allora sarà ambientato negli anni Novanta dell'Ottocento, quando il conte Dracula, vampiro secolare, decide di lasciare la natia Transilvania per trasferirsi nella Londra vittoriana.

DRACULA: QUANDO POTREMO VEDERE LA SERIE TV?
Il magazine Variety riporta che 'Dracula' sarà trasmesso in Inghilterra da BBC One e nel resto del mondo da Netflix, ma non indica una data precisa della messa in onda. A naso, ma l'ipotesi potrebbe essere smentita, non potremo goderci la miniserie prima del 2020.

Leggi anche:
- Magnum P.I.: ha senso il reboot? Intanto arriva su Fox
- Hill House, la serie TV: crescere in una casa infestata
- Black Mirror: la stagione 5 arriva a dicembre e sarà interattiva?