Foto: Bruce Talamon/Universal Pictures
Foto: Bruce Talamon/Universal Pictures

Roma, 12 novembre 2020 - Il nuovo film diretto da Paul Greengrass e con Tom Hanks protagonista si intitola 'Notizie dal mondo' (l'originale è 'News of the World'). Avrebbe dovuto uscire nelle sale cinematografiche italiane a inizio gennaio 2021: il magazine Hollywood Reporter ci informa però che Universal Pictures sta chiudendo un accordo di distribuzione internazionale con Netflix, così da non correre rischi nel caso la pandemia di Coronavirus costringa i cinema di mezzo mondo, Italia compresa, a nuovi lockdown. Unica eccezione allo streaming, alcune sale statunitensi, in modo da potersi candidare agli Oscar 2021: gli addetti ai lavori sostengono che abbia ottime possibilità di conquistare un bel po' di nomination.

Notizie dal mondo, il film

La trama racconta del capitano Jefferson Kyle Kidd (interpretato da Tom Hanks), veterano della guerra civile statunitense, vedovo, riciclatosi come lettore di giornali in favore degli analfabeti che abitano i paesini sparsi nelle vaste pianure del Texas. Un giorno incontra una bambina (Helena Zengel) e scopre che è stata cresciuta per sei anni dalla tribù nativa dei Kiova, dopo la morte dei suoi genitori e di sua sorella. Decide di portarla presso l'abitazione degli zii biologici e in questo modo per i due inizia un viaggio, anche interiore, che li cambierà per sempre. Anche perché dovranno affrontare sfide difficili, alle prese con una natura selvaggia e con un'umanità che sa essere ancora più pericolosa.

'Notizie dal mondo' è l'adattamento del romanzo omonimo scritto dalla statunitense Paulette Jiles, pubblicato in patria nel 2016, recensito benissimo e diventato finalista ai National Book Award di quell'anno. Una prima versione della sceneggiatura è stata firmata da Luke Davies (candidato all'Oscar per il film 'Lion - La strada verso casa') e in un secondo momento è stata rimaneggiata da Paul Greengrass. Quest'ultimo è uno dei registi/sceneggiatori più interessanti degli ultimi anni, autore di film come 'Bloody Sunday' e di tre su cinque capitoli della saga di 'Jason Bourne' (compresi i migliori, cioè il secondo e terzo). Greengrass ha anche già lavorato con Tom Hanks in occasione di 'Captain Phillips - Attacco in mare aperto' (2013), che conquistò sei nomination agli Oscar.

Il trailer doppiato in italiano

Per completezza, il trailer in inglese



Leggi anche:
- Millie Bobby Brown alle prese con un drago nel film Damsel
- Miles Teller e Shailene Woodley in una satira su Donald Trump
- Dwayne Johnson produce il reboot del 'Re scorpione'