Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 giu 2022

Mano di Sorrentino sui Nastri d’argento

21 giu 2022

Il film dell’anno, secondo la 76ª edizione dei Nastri d’Argento, è il doc autobiografico di Marco Bellocchio, Marx può aspettare. Ma è Napoli a vincere: il Miglior film 2022 con sei Nastri (anche per Teresa Saponangelo e Luisa Ranieri) è È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino; a seguire, quattro Nastri a Mario Martone per regia e sceneggiatura (condivisa con Ippolita Di Majo) di Qui rido io e Nostalgia. Per quest’ultimo film vincono Pierfrancesco Favino, Francesco Di Leva e Tommaso Ragno. Due Nastri ad Ariaferma di Leonardo Di Costanzo, con Silvio Orlando migliore attore ex aequo con Favino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?