Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Venerdì 1 novembre Netflix pubblica in streaming il film 'Il re', dramma storico in costume che adatta liberamente i testi teatrali che William Shakespeare ha dedicato a re Enrico V e che è stato presentato fuori concorso durante il Festival di Venezia 2019. Alla regia troviamo David Michôd, mentre nel cast brillano il protagonista Timothée Chalamet ('Chiamami col tuo nome'), Robert Pattinson ('Twilight'), Lily-Rose Depp (L'uomo fedele) e Joel Edgerton ('Loving').

Il re, tutto sul film

L'ispirazione iniziale viene da tre drammi storici di Shakespeare: 'Enrico IV, parte prima', 'Enrico IV, parte seconda' ed 'Enrico V'. L'adattamento, curato da David Michôd insieme a Joel Edgerton, ha però maneggiato questo materiale con una certa libertà, cambiando molte cose soprattutto quando parla dell'adolescenza di Hal, futuro re Enrico V, e quando modifica radicalmente la personalità di Falstaff e ne allunga la vita.

Un lavoro di (ri)scrittura che Michôd ed Edgerton hanno compiuto potendo contare su un certo affiatamento pregresso: insieme avevano infatti scritto il film 'The Rover' (2014), diretto da Michôd - altre sue regie degne di nota: 'Animal Kingdom' e 'War Machine'.

La storia di 'Il re' è quella di un giovane che si batte contro tutto ciò che suo padre rappresenta, soprattutto l'inclinazione alla guerra fatta propria dall'intera corte inglese. Dopo la morte del re, Hal viene incoronato e si ritrova a dovere gestire un palazzo pieno di intrighi e una guerra con la Francia che non ha voluto, ma della quale è ora responsabile.

Enrico V è interpretato dal candidato al premio Oscar Timothée Chalamet, mentre Joel Edgerton è Falstaff, Robert Pattinson è Luigi di Francia, Lily-Rose Depp è Caterina di Valois, Sean Harris è William Gascoigne e Ben Mendelsohn è re Enrico IV.

Il trailer doppiato in italiano



Il re: le recensioni e come vederlo

Coloro che hanno visto 'Il re' nel corso del Festival di Venezia 2019 ne hanno parlato bene, ma senza tesserne lodi sperticate. La questione centrale, per il mancato entusiasmo, è che il film risulta più piccolo della somma delle proprie parti. Le quali, prese in considerazione singolarmente, sono invece notevoli: in primis la performance di Timothée Chalamet, ma anche la resa del cast nel suo complesso e la notevole sequenza della battaglia di Azincourt.

'Il re' esce il 28 ottobre in una manciata di sale cinematografiche e l'1 novembre in streaming su Netflix. La visione è consigliata ad abbonati che abbiano compiuto i quattordici anni d'età.

Leggi anche:
- The Crown: Olivia Colman nel trailer della stagione 3
- Daybreak, la serie TV comica di Netflix sull'apocalisse atomica
- 'Colazione, pranzo e cena': la serie TV di viaggi e cucina