Giovedì 18 Aprile 2024

Festa del papà 2024: le frasi più belle e celebri per auguri speciali

Per omaggiare il proprio genitore vengono in aiuto alcune citazioni letterarie e musicali

Le migliori frasi per la Festa del papà - Crediti: iStock

Le migliori frasi per la Festa del papà - Crediti: iStock

Roma, 18 marzo 2024 – Spesso si rimane a corto di parole. Si vorrebbe comunicare il sentimento che si prova per una persona fondamentale nella propria vita, come accade alla Festa del papà, così come per quella della mamma, ma alle volte non si sa da dove iniziare. Magari alcune frasi per la Festa del papà possono servire per scrivere dei bigliettini di accompagnamento per regali e pensieri da fare al proprio padre, o per iniziare una lettera o una e-mail più lunghe. Ecco alcuni spunti che possono arrivare da varie citazioni, ora più serie, ora più ironiche e divertenti, tratte dalla letteratura, dalla filosofia, dalla psicoanalisi e dalla musica.

Approfondisci:

Zeppole di San Giuseppe, la ricetta della tradizione napoletana. Perché si mangiano per la festa del papà?

Zeppole di San Giuseppe, la ricetta della tradizione napoletana. Perché si mangiano per la festa del papà?

Le frasi

“La saggezza del padre è il più grande ammaestramento per i figli” (Democrito) “Un cuore di padre è il capolavoro della natura” (Antoine François Prévost) “I grandi padri non trovano difetti. I grandi padri trovano soluzioni»” (Reed Markham) “Non è la carne e il sangue, ma il cuore che ci rende padri e figli” (Friedrich Schiller) “È un padre saggio quello che conosce il proprio figlio” (William Shakespeare) “Padre se anche tu non fossi il mio padre, se anche fossi a me estraneo, per te stesso egualmente t’amerei” (Camillo Sbarbaro) “I ricordi di un’infanzia serena sono il dono più bello che un padre possa fare ai suoi figli” (Stefania Auci) “Non è difficile diventare padre. Essere un padre: ecco cos’è difficile” (Wilhelm Busch) “Dare sempre, l’esser padre sta in questo”. (Honoré de Balzac) “I figli hanno bisogno di testimoni che dicano loro non qual è il senso dell’esistenza, bensì che mostrino attraverso la loro vita che l’esistenza può avere un senso»” (Massimo Recalcati) “I papà sono uomini comuni trasformati dall’amore in eroi, avventurieri, narratori e cantanti” (Pam Brown) “La domenica tornava a casa sua, e il lunedì mattina ripartiva. Ma prima che partisse la sua bambina gli diceva: ‘Mi raccomando, papà: tutte le sere una storia’” (Gianni Rodari) “Ti ricordi pa' mi tiravi per la mano sul tuo passo più costante tu un gigante e io un nano” (Claudio Baglioni) “In quella severità, e in quell’assenza totale di dubbi, vi era quanto suo padre gli aveva insegnato dell’essere padri: che è saper camminare, senza mai voltarsi” (Alessandro Baricco) “Credo che si diventi quel che nostro padre ci ha insegnato nei tempi morti, mentre non si preoccupava di educarci. Ci si forma su scarti di saggezza” (Umberto Eco) “Mio padre era uno dei tanti ma era il mio eroe quando mi sorrideva” (Gianluca Grignani) “Era un padre. Questo è quello che fa un padre. Allevia il peso di coloro che ama” (George Saunders) “Non riesco a considerare nessuna necessità nell’infanzia tanto forte come il bisogno di protezione del padre” (Sigmund Freud) “Anche mio padre lo fa a volte. Le lacrime ti ricordano che sei vivo” (Ed Sheeran) “Ogni uomo può essere un padre, ma ci vuole qualcosa di speciale per essere un papà”. (Anne Geddes) “Colui che genera un figlio non è ancora un padre, un padre è colui che genera un figlio e se ne rende degno”. (Fëdor Dostoevskij) “Padre, occhi gialli e stanchi nelle sopracciglia il suo dolore da raccontarmi” (Cesare Cremonini) “Quando sei giovane, pensi che tuo padre sia Superman. poi cresci e ti rendi conto che è soltanto un uomo normale che indossa un mantello” (Dave Attell) “E so che non è facile rimanere calmi quando hai trovato qualcosa che va. Ma prendi il tuo tempo, pensa a lungo perché, pensa a tutto quello che hai avuto” (Cat Stevens) “Quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l’ha catturato per sempre” (Gabriel Garcia Marquez) “Tutti i miei amici sono preoccupati di diventare come il loro padre. Io sono preoccupato di non diventarlo” (Dan Zevin)

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro