Lunedì 22 Aprile 2024

Netflix, ‘Berlino 2’ si farà: annunciata la nuova stagione

Pedro Alonso tornerà a vestire i panni di uno dei ladri più affascinanti della storia della serialità

'Berlino 2' confermata su Netflix

'Berlino 2' confermata su Netflix

Ottime notizie in arrivo per tutti i fan de ‘La Casa di Carta’ e del suo universo: Netflix ha da poco confermato quello che in tanti già avevano intuito, vale a dire che ‘Berlino’, lo spinoff della celebre serie spagnola, avrà un seguito. Proprio così: nei prossimi mesi si svolgeranno le riprese della serie con protagonista Pedro Alonso, e questo nonostante in un primo momento la piattaforma di streaming avesse pensato al prodotto come autoconclusivo. Alla luce dello sviluppo della trama, che aveva evidentemente lasciato delle storyline incomplete e inesplorate, si è sentito il bisogno di allungare il brodo, anche in considerazione del grande successo di pubblico che questa prima stagione si è guadagnata.  

‘Berlino 2’ si farà: tutte le anticipazioni sul cast

La conferma nel merito della questione è giunta via social lo scorso 19 febbraio, quando Netflix ha pubblicato sui suoi profili social un teaser trailer di quello che ci attende, con Afonso con l’espressione sorniona all’interno di un ascensore. “Secondo piano per favore. Berlino tornerà per una seconda stagione”, ha scritto la piattaforma di streaming, senza però anticipare null’altro sulla trama o sul cast. A fare maggiore chiarezza a riguardo è stata la prestigiosa rivista statunitense Deadline, sempre particolarmente affidabile rispetto agli ultimi gossip del mondo cinematografico e seriale: sembra infatti che gli showrunner saranno ancora una volta Álex Pina e Esther Martínez Lobato, gli stessi della prima stagione. Ma non solo. Stando alle ultime indiscrezioni ad affiancare Alonso torneranno una serie di colleghi già visti nella prima stagione: stiamo parlando di Michelle Jenner (già vista nella ‘Isabel’), che interpreta Keila, un'esperta in ingegneria elettronica; Tristán Ulloa (‘Fariña’) vestirà i panni di Damián, un professore filantropo e amico fidato di Berlino; c’è poi Begoña Vargas (‘Benvenuti a Eden’) nel ruolo di Cameron, una kamikaze che vive sempre al limite; Julio Peña Fernández (‘Attraverso la mia finestra’) interpreta Roi, il fedele scudiero di Berlin: infine Joel Sánchez sarà nuovamente l’interprete di Bruce, l'uomo più implacabile e coraggioso della banda. Nulla è dato sapere, almeno per il momento, riguardo all’inizio delle riprese né tantomeno sul caricamento del serial in piattaforma: viene comunque da pensare che bisognerà avere ancora un bel po’ di pazienza, essendo Berlino 2 in una fase embrionale. Non ci resta che aspettare.

‘Berlino’: un successo straordinario

Netflix ha di recente dichiarato che ‘Berlino’ è stata la sua serie più vista a livello globale durante la settimana di debutto lo scorso anno, raggiungendo la top 10 in 91 paesi. È poi rimasta nella top 10 delle serie TV non in lingua inglese per ben sette settimane consecutive, accumulando 348 milioni di ore di visualizzazione e 53 milioni di visualizzazioni totali. Numeri, questi, che hanno reso questa seconda stagione una scelta praticamente obbligata.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro