Martedì 18 Giugno 2024

Michael Jackson, il nipote lo interpreterà nel biopic

Jafaar Jackson sarà suo zio nella pellicola che racconterà la vita del re del pop

Michael Jackson

Michael Jackson

Sarà Jafaar Jackson a vestire i panni di suo zio Michael Jackson nel film che racconterà la storia del re del pop. Il giovane ventisettenne è sembrato il più adatto a interpretare un ruolo così complesso, pieno di luci e ombre, anche in virtù della forte somiglianza che ha con lo zio. Figlio di Jermaine Jackson, fratello della popstar ed ex membro dei Jackson Five, il ragazzo canta e balla da quando aveva dodici anni, altri elementi che lo rendono perfetto per la parte.

Michael: il film

Sulla scia di 'Elvis' e 'Whitney', dedicati ad altre due stelle della musica (Elvis Presley e Whitney Houston), il biopic sulla vita di Michael Jackson si intitolerà semplicemente ‘Michael’. La regia è affidata ad Antoine Fuqua, la sceneggiatura è invece stata scritta da John Logan, che conta nel suo curriculum ben tre candidature agli Oscar. Graham King sarà il produttore della pellicola. Era stato lui a produrre anche ‘Bohemian Rhapsody’, il biopic sulla vita di Freddie Mercury, per cui Rami Malek ha vinto il suo primo Oscar come attore protagonista. L’idea di un film che possa raccontare la vita e la carriera di Michael Jackson è arrivata dopo il successo ottenuto da ‘MJ’, il musical di Broadway sulla vita del cantante, che è stato campione d’incassi al botteghino.

Un film per riscattare il re del pop

Tra gli obiettivi che il film si pone c’è certamente quello di provare a riabilitare – almeno in parte – la figura di Michael Jackson. Il re del pop è infatti scomparso nel 2009, ma i suoi ultimi anni non sono stati semplici. Dal 2005 è stato coinvolto in diverse questioni giudiziarie che hanno oscurato la sua attività musicale. Il film vuole celebrare la grandezza artistica di Jackson, senza tacere sugli errori che ha commesso.