Sabato 20 Aprile 2024

Cos’è il chelonitossismo e cosa c’entrano le alghe

Come si manifesta e da che cosa è provocato l’avvelenamento da tartarughe marine. Quali sono le specie coinvolte

Roma, 11 marzo 2024 - Otto bambini e una mamma sono morti a Zanzibar, “dopo aver mangiato carne di tartaruga marina”, hanno spiegato le autorità sanitarie dell’isola di Pemba. All’origine della tragedia, da quanto risulta al momento, ci sarebbe il chelonitossismo, un’intossicazione alimentare che riguarda diverse specie di tartarughe marine e deriva dal consumo di un’alga. Ecco cosa sapere.

Isola di Pemba (Zanzibar): secondo le autorità sanitarie 8 bambini e una mamma sono morti dopo aver mangiato carne di tartaruga marina
Isola di Pemba (Zanzibar): secondo le autorità sanitarie 8 bambini e una mamma sono morti dopo aver mangiato carne di tartaruga marina

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn

Sommario

Cos’è il chelonitossismo

L’avvelenamento da carne di tartaruga marina può essere anche fatale ed è legato in particolare a 4 specie di tartaruga, embricata, verde, caretta e liuto. Può manifestarsi come nausea ma anche provocare gravi complicanze neurologiche. Fino ad essere fatale. Il rischio è particolarmente elevato per i bambini.

Da che cosa è provocato il chelonitossismo

Il chelonitossimo è provocato da alghe tossiche che vengono consumate dalle tartarughe marine. Quindi l’animale appare sano ma le sue carni sono irrimediabilmente contaminate.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro