La famiglia al centro dell'indagine per omicidio
La famiglia al centro dell'indagine per omicidio

Uno scrittore celeberrimo, una famiglia potenzialmente omicida e un caso da risolvere: giovedì 5 dicembre esce nelle sale cinematografiche italiane 'Cena con delitto – Knives Out'. Si tratta di un giallo che omaggia i libri di Agatha Christie, è stato scritto e diretto da Rian Johnson ('Star Wars - Gli ultimi Jedi') ed è interpretato da un cast stratosferico: Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis, Michael Shannon, Don Johnson, Toni Collette, Lakeith Stanfield, Katherine Langford, Jaeden Martell e Christopher Plummer. Pubblico e critica stranieri ne sono rimasti entusiasti e le recensioni sono state ottime.
 

Cena con delitto - Knives Out, tutto sul film

La trama inizia quando il noto romanziere Harlan Thrombey muore in circostanze misteriose. La sera viene festeggiato il suo 85° compleanno, la mattina dopo viene trovato il suo cadavere e presto l'abile detective Benoit Blanc si rende conto che tutti i membri dell'eccentrica famiglia dello scrittore hanno un motivo più che valido per volere la morte del patriarca. Un conto è però sospettare tutti, altro discorso è scoprire chi è il vero colpevole.

'Cena con delitto - Knives Out' è scritto e diretto da Rian Johnson, statunitense classe 1973 che si è fatto notare a Hollywood grazie al neo-noir mystery 'Brick - Dose mortale' (2005), l'agrodolce 'The Brothers Bloom' (2008) e il fantascientifico 'Looper' (2012). L'idea di 'Cena con delitto' covava dai tempi di 'Brick - Dose mortale' e sin da subito l'intenzione è stata di realizzare un omaggio moderno ai libri di Agatha Christie.

Per una serie di ragioni la carriera di Johnson ha seguito una strada diversa e ha raggiunto il picco, in termini di fama, grazie a 'Star Wars - Gli ultimi Jedi' (2017), suo ingresso in grande stile nelle produzioni dai budget faraonici. 'Knives Out' rappresenta dunque per Rian Johnson un ritorno a film con finanziamenti più contenuti, perché è costato 40 milioni di dollari invece dei quasi 300 del suo 'Guerre stellari', ma proprio il successo degli 'Ultimi Jedi' gli ha consentito di lavorare con un cast di star.
 

Il trailer

Cena con delitto - Knives Out: le recensioni

La critica internazionale concorda nel ritenere che la trama del film sia stata costruita con grande abilità, fra rivelazioni e colpi di scena, e che il cast sia riuscito a creare un efficace gioco d'insieme nel quale l'interpretazione di ogni attrice e attore è sostenuta dal lavoro dei colleghi. Questi due elementi sono le ragioni principali di una media voto di 82/100, su metacritic: un risultato di tutto rispetto.

Leggi anche:
- Quentin Tarantino preferisce Rapunzel a Frozen
- Dov'è il mio corpo?, il poetico film d'animazione di Netflix
- The Report, il film con Adam Driver sulle torture della CIA