Con due dischi alle spalle e altrettante Targhe Tenco, Motta, che oggi pubblica Semplice (su etichetta Sugar), non sembra lasciarsi sopraffare dall’ansia e dalle aspettative di ripetersi. "No, niente ansia, né vertigini. Ho capito che troppi pensieri, seppure non fanno male, tolgono la libertà di espressione".