Martedì 11 Giugno 2024

Covid, aumento dei contagi in Francia. E forse c’è lo “zampino” di Taylor Swift

La cantante americana ha fatto cantare e ballare 180.000 fan durante i quattro concerti parigini, ma potrebbe essersi lasciata alla spalle una scia di positivi

La cantante americana Taylor Swift

La cantante americana Taylor Swift

Parigi, 21 maggio 2024 – Lieve risalita dei casi di Covid in Francia in concomitanza con le 4 date del concerto di Taylor Swift a Parigi. La cantante americana ha fatto cantare e ballare 180.000 fan durante i quattro appuntamenti nella capitale francese, tra il 10 e il 12 maggio alla Défense Arena, ma potrebbe esseresi lasciata alle spalle una scia di positivi. Secondo alcune testimonianze che circolano sui media, tra gli “swifties” si sarebbe formato un cluster che starebbe portando a un lieve incremento della curva dei contagi nei giorni successivi all’evento. Su TikTok stanno girando alcuni video in cui si invita chi ha partecipato al concerto di sottoporsi a un tampone. “Sappiamo dall'inizio che questi grandi eventi come i concerti aumentano la trasmissione del virus”, ha detto a Bfm Tv Serge Smadja, uno dei capi di Sos Médicins.

Nulla di dimostrato o certo, però. E comunque va sottolineato che si tratta di numeri esigui, dato che ormai quasi nessuno si sottopone ai tamponi e la diffusione del virus non viene più rilevata come durante la pandemia. Questo piccolo aumento è stato osservato tra gli over 75 finiti al pronto soccorso. Sempre su Bfm Tv, una fan americana venuta a Parigi per i concerti e rilevata positiva, ha detto: “Sono stata molto sorpresa al mio ritorno di essere stata contagiata, ma erano 15 anni che non andavo in Francia, ed è valsa la pena anche prendersi il Covid.”