14 apr 2022

Meghan e Harry, visita segreta alla Regina Elisabetta. Giallo sull'incontro con Carlo

Erano due anni che la Markle non vedeva la sovrana. I timori della Corona per l'autobiografia di Harry, in uscita in autunno

featured image
Meghan Markle e il Principe Harry

Londra, 15 aprile 2022 - Visita a sorpresa di Meghan Markle e Harry alla Regina Elisabetta. Un incontro che avrebbe dovuto rimanere segreto ma che è stato svelato dal Daily Mail, prima che un portavoce della coppia desse conferma alla Bbc. Il faccia a faccia si è tenuto giovedì 13 aprile al castello di Windsor. Oltre agli omaggi alla sovrana, i duchi del Sussex avrebbero incontrato anche il principe Carlo e la moglie Camilla. Una circostanza che deve però ancora essere confermata. 

Era da due anni che Meghan non toccava il suolo britannico, mentre il 37enne Harry non vedeva sua nonna dai funerali del principe Filippo, nell'aprile dello scorso anno. E proprio a fine marzo si è tenuta nell'Abbazia di Westminster la messa di commemorazione del consorte di Elisabetta. Cerimonia e successiva riunione di famiglia dove aveva fatto rumore l'assenza dei Sussex.

Vero è che Harry da tempo ha aperto una battaglia sui problemi di sicurezza per le visite nel Regno Unito, arrivando addirittura ad avviare una causa contro l'Home Office. Chiede che venga assegnata a lui e alla sua famiglia una scorta quando si trovano in Gran Bretagna, anche a costo di pagarla di tasca propria.

La visita a Windsor arriva invece a margine del viaggio compiuto dalla coppia in Olanda, in occasione degli Invictus Games, giochi per i reduci britannici con disabilità di cui il principe è patron.  Non si sa come i duchi abbiano raggiunto l'Inghilterra, se con un jet privato o un volo di linea. Sarebbero arrivati mercoledì e avrebbero dormito a Frogmore Cottage, la residenza che hanno tenuto dopo aver lasciato l'Inghilterra e dove vivono attualmente la principessa Eugenie (cugina di Harry) e la sua famiglia.

Quindi i due sono stati avvistati giovedì mattina intorno al castello da un pullman di eccitatissimi fedeli giunti per il servizio religioso del Royal Maundy. Segno che forse questa visita così tanto segreta poi non lo fosse. Ora, tra i vicoli di Windsor, non si parla d'altro. Dopo due anni Meghan ha incontrato la sovrana, anche se l'attrice americana - 41 anni in agosto - ha sempre sostenuto che con Elisabetta ci fossero frequenti chiamate, pure in video. La Regina è affezionata a tutti i suoi pronipoti, ma dovrà aspettare ancora per incontrarli dal momento che i Sussex sono giunti in Europa senza figli.

Massimo riserbo intorno al presunto incontro con Carlo e Camilla. I rapporti tra padre e figlio sono tesi, la ferita aperta dalla scelta di campo di Harry non è mai stata ricucita. A preoccupare il principe del Galles è ora un libro di memorie che uscirà in autunno, una sorta di autobiografia di Harry.

Prima, il prossimo mese, sarà in vendita un volume firmato da Angela Kelly, già assistente di Sua Maestà per l'abbigliamento e tuttora sua confidente informale. Un'opera che vuole essere il seguito di 'The Other Side of the Coin', uscito nel 2019, e che racconta il difficile periodo vissuto da Elisabetta durante il lockdown al castello di Windsor. Inclusi i giorni dell'intervista rilasciata dai duchi a Oprah Winfrey, nel marzo 2021. Con le accuse di razzismo rivolte alla famiglia reale che hanno preceduto di pochissimo la morte di Filippo. La Regina stessa ha dato il via libera alla pubblicazione del libro: un segno inequivocabile, secondo i tabloid, che Sua Maestà intende così rispondere - anticipandola - alla autobiografia di Harry che già si annuncia controversa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?