Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
23 mag 2017

Attentato di Manchester, il dolore delle star corre sul web

Da Taylor Swift a Katy Perry, i messaggi di cordoglio delle Vip amiche di Ariana Grande

23 mag 2017
TAYLOR SWIFT ARRIVES AT THE MTV VIDEO MUSIC AWARDS AT THE MICROSOFT THEATER ON SUNDAY, AUG. 30, 2015, IN LOS ANGELES.
Taylor Swift (Olycom)
TAYLOR SWIFT ARRIVES AT THE MTV VIDEO MUSIC AWARDS AT THE MICROSOFT THEATER ON SUNDAY, AUG. 30, 2015, IN LOS ANGELES.
Taylor Swift (Olycom)

Londra, 23 maggio 2017 - Il dolore per la strage di Manchester  corre sul web. Anche le testimonianze delle star, amiche di Ariana Grande, la giovane cantante, idolo delle teenager. Dopo il tweet della stessa Ariana Grande, la prima a parlare appena qualche ora dopo l'attentato ("Spezzata. Dal profondo del mio cuore. Mi dispiace davvero tanto. Non ho parole", ha scritto), molti dei suoi amici-star hanno espresso il loro cordoglio sui social network. 

La regina del pop americano, Taylor Swift, si è stretta ad Ariana, a cui ha inviato "tutto il suo amore": "I miei pensieri, le mie preghiere e lacrime per coloro che sono stati colpiti dalla tragedia di Manchester stanotte". 

Katy Perry parla di "cuore spezzato per le famiglie, cuore spezzato per Ari, cuore spezzato per lo stato di questo mondo", con una faccina emoticon con il volto triste. 

Esprime dolore anche il rapper Nicki Minaj, che ha accompagnato Ariana Grande in numerose canzoni, tra cui Bang Bang: "Il mio cuore è ferito per mia sorella Ariana e tutte le famiglie coinvolte d questo tragico evento. Persone innocenti sono state uccise. Sono tanto addolorato". 

Anche Liam Gallagher, ex Oasis, si dice "sotto choc e sconvolto" per l'attacco di Manchester, città di cui è originario. Il musicista ha voluto mandare un augurio di "amore e luce" alle famiglie coinvolte nell'attentato alla fine del concerto di Ariana Grande. Secondo la Bbc è molto probabile che verrà annullato il concerto in programma domani all'arena in cui si devono esibire i Take That.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?