Il daino bianco abbattuto vicino a Liverpool
Il daino bianco abbattuto vicino a Liverpool

Liverpool, 29 settembre 2021 – Un  esemplare di daino bianco - una delle quattro tipologie di mantello dell'animale, più rara delle altre  - è stato abbattuto dalla polizia a Bootle, vicino a Liverpool, in Inghilterra, tra le polemiche delle associazioni animaliste. La Rspca - Società per la protezione animali - si era raccomandata di recuperarlo e farlo tornare nel suo ambiente. Il daino era stato segnalato mentre si aggirava per le strade della cittadina  domenica mattina. L’uccisione risale alla serata di quello stesso giorno. Gli agenti hanno deciso di sopprimerlo, dopo aver tentato inutilmente di sedarlo e catturarlo vivo, grazie anche all’intervento di un veterinario. La 'caccia' è durata ore senza arrivare all’obiettivo. Alla fine è stato valutato che, con l’arrivo del buio, il daino – sempre più impaurito – sarebbe stato un pericolo, soprattutto per automobilisti e ciclisti.
Sui media britannici la notizia ha avuto una vasta eco. Il vice capo della polizia ha  difeso la decisione dei suoi uomini e ha spiegato che si è cercato in tutti i modi di salvare la vita all’animale. Ma il rischio per l'incolumità delle persone era troppo alto. Anche in Gran Bretagna la fauna selvatica sta diventando sempre più ’urbana’. Un cambiamento ben visibile  in Italia, dove è ormai normale avvistare cinghiali – addirittura famigliole – che scorrazzano nel centro delle nostre città, a partire da Roma

Cinghiali, da Roma a Genova: l'invasione. Quanti sono e come difendersi