Attentati a Parigi, il cartello invita i cittadini a restare in casa (Foto Ansa)
Attentati a Parigi, il cartello invita i cittadini a restare in casa (Foto Ansa)

Parigi, 14 novembre 2015 - Gli attentati terroristici di Parigi non hanno fatto venir meno la solidarietà tra i cittadini, che su Twitter hanno lanciato l'hashtag #PorteOuverte (porta aperta) per offrire rifugio ai passanti spaventati o a chi non riuscirà a rientrare a casa per la notte.

Molti abitanti delle vie dove sono avvenute le sparatorie stanno diffondendo il messaggio, ma non senza invitare alla prudenza. Tra le raccomandazioni più diffuse, non scrivere in un tweet pubblico la propria esatta collocazione o indirizzo e contattarsi solo con messaggi privati. L'hashtag è rapidamente salito tra i trending topic, ed è ora al quinto posto in Francia, subito dopo quelli relativi agli attentati.