Martedì 11 Giugno 2024
MANUELA MARZIANI
Elezioni

Elezioni europee 2024, è Angelo Ciocca il candidato pavese più votato. Ma la regina delle preferenze è Meloni

A Voghera una valanga di voti per l'assessore regionale Elena Lucchini

Angelo Ciocca candidato alle elezioni europee

Angelo Ciocca candidato alle elezioni europee

Pavia, 10 giugno 2024 – Ha ottenuto 38.738 preferenze in tutta la circoscrizione Angelo Ciocca, europarlamentare pavese uscente e nuovamente ricandidato nelle liste della Lega dove si è piazzato al quarto posto dietro a Vannacci, Sardone e Tovaglieri. In provincia di Pavia la regina delle preferenze è Giorgia Meloni (22.575), mentre Ciocca ne ottiene 12.167.

A San Genesio, paese al quale l’europarlamentare è molto legato e in cui ha chiuso la campagna elettorale con l’elezione di Miss Padania, ha ottenuto 280 preferenze, mentre 60 elettori hanno votato Roberto Vannacci e 26 l’altra pavese, l’assessore regionale Elena Lucchini. Proprio l’assessore alla famiglia, che è vogherese nella sua città ha doppiato Ciocca ottenendo 1.281 voti contro 676.

A Gambolò, dove è stata sindaca, Elena Nai candidata per Fratelli d’Italia ha ottenuto 435 preferenze e la premier 453, mentre nella sua Mortara Silvia Piani batte Tajani e strappa 157 voti contro gli 82 del ministro degli esteri. A Broni dove risiede Paola Mazzola (Movimento 5 stelle) ha ottenuto 11 voti e Simone Verni 13. Infine a Giussago, dove è stata prima cittadina Daniela Di Cosmo, candidata di Azione ha raccolto 33 preferenze e Cristian Romaniello in lista per Pace terra e libertà di Michele Santoro ha ottenuto 122 voti in tutta la provincia