L’Italia è il Paese europeo con la più alta percentuale di riciclo sulla totalità dei rifiuti, pari al 79%, con una incidenza più che doppia rispetto alla media Ue e ben superiore a tutti gli altri grandi Paesi europei: la Francia è al 56%, il Regno Unito al 50%, la Germania al 43%. Questi

i dati pubblicati dalla Fondazione Symbola insieme a Comieco.

Plaude il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani: "L’Italia ha una leadership assoluta" sull’economia circolare "e il governo con il Recovery Plan farà tutto il possibile perché questa leadership si confermi e si rinforzi".