Sergio Mattarella e il presidente dell'Osservatorio Giovani editori, Andrea Ceccherini
Sergio Mattarella e il presidente dell'Osservatorio Giovani editori, Andrea Ceccherini

Roma, 13 novembre 2019 - In occasione dei venti anni dalla fondazione dell’Osservatorio Giovani editori, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto rivolgere direttamente al presidente Andrea Ceccherini, nel corso di un incontro svoltosi ieri pomeriggio al Quirinale, i complimenti per l’importante lavoro svolto dall’organizzazione in questi anni a favore delle giovani generazioni del Paese, nelle scuole e nelle università italiane.

Il Presidente della Repubblica ha in particolare riconosciuto il valore civile e sociale dei progetti di media literacy “Il Quotidiano in Classe” e di economic and financial literacy “Young Factor” e ha elogiato la partnership tra Osservatorio e Apple. Della delegazione guidata dal presidente dell’Osservatorio Andrea Ceccherini facevano parte Andrea Riffeser Monti, presidente Fieg e Ceo Poligrafici Editoriale, altri rappresentanti dei maggiori gruppi editoriali italiani e dei più importanti parteners industriali e membri dell’Osservatorio.

L'incontro al Quirinale

L'incontro al Quirinale