Giovedì 25 Luglio 2024

Festival dell’Economia, è il giorno di Stiglitz

Festival dell’Economia, è il giorno di Stiglitz

Festival dell’Economia, è il giorno di Stiglitz

Il premio Nobel per l’Economia Joseph Stiglitz sarà oggi protagonista della terza giornata del Festival dell’Economia, in corso a Trento. Con lui i ministri della Cultura Sangiuliano, per i Rapporti con il Parlamento Ciriani, dell’Università Bernini, dell’Istruzione Valditara e delle Imprese Urso, oltre al presidente della Consob Savona e al direttore dell’Agenzia delle Entrate Ruffini.

La 18esima edizione del Festival, in programma fino a domani, nei suoi quattro giorni di lavori prevede oltre 260 eventi, la partecipazione di 6 premi Nobel, 19 ministri, oltre 90 relatori provenienti dal mondo accademico, 40 tra i più importanti economisti internazionali e nazionali, 60 rappresentanti delle più importanti istituzioni europee e nazionali, 35 relatori internazionali, oltre 40 tra manager e imprenditori di alcune delle maggiori imprese italiane e multinazionali.

Protagonisti ieri Giovanni Lo Storto, direttore della Luiss Guido Carli di Roma, e il cardinale Mauro Gambetti, che si sono a lungo e con passione confrontati sul tema della spiritualità al tempo della rivoluzione tecnologica.

Il tema scelto per il Festival 2023 dal Comitato Scientifico è ‘Il futuro del futuro. Le sfide di un mondo nuovo’, una tematica in continuità con l’edizione 2022, che ha avuto come titolo ’Dopo la pandemia e la guerra, tra ordine e disordine’.

Attivo anche il FuoriFestival, il palinsesto parallelo al programma scientifico che propone al pubblico dei giovani e delle famiglie incontri ed eventi.

Ieri è stata la giornata della premier Giorgia Meloni, intervenuta in videoconferenza, e dei ministri del Turismo Santanché, degli Affari Europei Fitto, della Pubblica Amministrazione Zangrillo, delle Riforme Casellati, dell’Economia Giorgetti, dell’Interno Piantedosi e dell’Ambiente Pichetto Fratin.