Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 gen 2022

Silvia Tortora, una vita per la verità Dolce guerriera nel nome del padre

Si è spenta alla stessa età di Enzo: 59 anni. Il calvario familiare e la battaglia per una giustizia giusta

11 gen 2022
viviana
Cronaca

di Viviana Ponchia Stava male da un anno, molto prima aveva cominciato a ritirarsi dalla vita spesa nel nome del padre. Silvia Tortora è morta la notte scorsa in una clinica romana. A 59 anni, come il suo papà, che se ne andò il 18 maggio del 1988 per un cancro ai polmoni. Lo guardava da casa tutti i venerdì sera con la sorellina Gaia, come faceva metà degli italiani. L’uomo del Big ben che dice stop e cerca di fare parlare un pappagallo, il fenomeno capace di inchiodare 28 milioni di persone alla tivù. Un mercato pazzerello dove trovi questo e quello: poi suonò profetico. Perché la bomba cadde in mezzo alle stramberie della trasmissione più rivoluzionaria della Rai dove si organizzavano matrimoni e si ritrovavano vecchi amici. Il presentatore galantuomo che chiamava la mitica Renée Longarini "sua soavità" fu centrato in pieno da un’accusa che avrebbe stentato a comprendere persino nella storia di un Barbablù di passaggio: spaccio, detenzione, uso di sostanze stupefacenti, affiliazione alla camorra. Anche l’onta estrema di essersi appropriato di fondi da destinare ai terremotati. Era il 17 giugno 1983, Silvia aveva 21 anni. C’è una foto bellissima di loro due prima della caccia alle streghe, un abbraccio che è un fondersi l’uno nell’altra e un presagio di quella che sarebbe stata la missione della figlia: buttarsi in prima linea nella difesa delle ragioni del padre durante il processo e continuare a raschiare gli schizzi di fango anche dopo la sua morte. Il 24 giugno in un memorabile fondo Enzo Biagi fu il primo a domandarsi: "E se Tortora fosse innocente?". Fu condannato per associazione camorristica e poi assolto con formula piena tre anni dopo, quando riprese le redini del suo Portobello con un leggendario "Dunque, dove eravamo rimasti?". Ma la bomba era radioattiva, la cura già ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?