Smart working per chi è senza Green Pass. La Siemens anticipa le misure del governo sul certificato verde, con una soluzione di compromesso.

Sul posto di lavoro, i dipendenti del colosso tecnologico potranno entrare solo col pass. Ma chi ha deciso di non vaccinarsi e non intende fare il tampone potrà lavorare in

smart. "Sviluppiamo la modalità dello smart working dal 2018 – ha aggiunto Pierfrancesco De Rossi presidente e ceo di Siemens Spa –: così consentiremo a chi non accede alle sedi di lavorare da remoto"