Martedì 25 Giugno 2024
RITA BARTOLOMEI
Scomparsi

Denise Pipitone, l’avvocato di Piera Maggio: “Ecco cosa sappiamo su Messina Denaro”

Giacomo Frazzitta: cosa dice un testimone di giustizia per la sparizione di Antonio e Stefano Maiorana. “Denise viva o morta? Noi continuiamo a lavorare, stiamo seguendo un’altra pista interessante”

Mazara del Vallo (Trapani), 4 settembre 2023 - “Messina Denaro mi dica cosa è successo a mia figlia Denise Pipitone”, aveva dichiarato Piera Maggio dopo la cattura del padrino.

Approfondisci:

Orlandi e Gregori, le amiche in Commissione. La sorella di Mirella: “Spero sia la volta buona”

Orlandi e Gregori, le amiche in Commissione. La sorella di Mirella: “Spero sia la volta buona”
Approfondisci:

Ciccio e Tore, i fratellini di Gravina e la lettera straziante della madre. “Uno eroe dell’altro, siete i nostri angeli”

Ciccio e Tore, i fratellini di Gravina e la lettera straziante della madre. “Uno eroe dell’altro, siete i nostri angeli”
Approfondisci:

Bambina di 8 anni sparisce da San Giovanni Teatino (Chieti). “Sottratta alla nonna e portata in Germania”

Bambina di 8 anni sparisce da San Giovanni Teatino (Chieti). “Sottratta alla nonna e portata in Germania”

“Naturalmente è un pensiero comune che i boss sappiano quello che succede nel loro territorio – ragiona Giacomo Frazzitta, l’avvocato che segue fin dall’inizio la vicenda della bimba sparita da un cortile di Mazara del Vallo (Trapani) il 1 settembre 2004 -. Ma in questo caso, come è stato accertato nel 2015 dalla testimonianza di un collaboratore di giustizia, c’è qualcosa in più”.

Approfondisci:

Denise Pipitone, cos’è successo al murale di Mazara del Vallo? “Piera Maggio pronta a denunciare”

Denise Pipitone, cos’è successo al murale di Mazara del Vallo? “Piera Maggio pronta a denunciare”
Denise Pipitone, la lettera straziante di Brigitte, moglie del fratello Kevin
Denise Pipitone, la lettera straziante di Brigitte, moglie del fratello Kevin

Denise Pipitone, Messina Denaro e il collaboratore di giustizia

Per capire bene la storia bisogna riferirsi a un altro caso di scomparsa mai risolto, quello di Antonio e Stefano Maiorana, padre e figlio svaniti nel nulla a Palermo il 3 agosto 2007. Chiarisce Frazzitta, che ha seguito anche quel giallo: “Risulta agli atti che in quel caso Messina Denaro si è informato su ciò che era accaduto. Secondo un collaboratore di giustizia, avrebbe anche tentato di avere un incontro con i boss locali. Il vertice sarebbe poi saltato per la presenza di un elicottero che poi probabilmente porterà alla cattura degli stessi capi mafia locali”.

Giacomo Frazzitta
Giacomo Frazzitta

Da Denise Pipitone a Kata: cos’è cambiato?

Ma quasi vent’anni dopo la scomparsa di Denise, cos’è cambiato? E che riflessione suggerisce il caso di Kata, la bimba sparita a Firenze? “Purtroppo proprio guardando a quella vicenda risulta chiaro che quel che si è fatto non basta”.

Approfondisci:

Roberta Martucci sparita, 24 anni di misteri. La criminologa: “È stata uccisa, ecco i nostri assi nella manica”

Roberta Martucci sparita, 24 anni di misteri. La criminologa: “È stata uccisa, ecco i nostri assi nella manica”

Cosa serve quando scompare un minore

“Noi abbiamo fatto una battaglia per arrivare alla legge Denise, a condanne più severe per sequestro di minore – ricorda Frazzitta -. Ma occorre fare altro. Il commissario di governo è il primo passo ma  poi servono protocolli, devono entrare subito in azione gli psicologi della polizia e dei carabinieri specializzati nel rapporto tra adulti e minori. Bisogna avere un quadro chiaro entro le 24 ore all’interno di quella famiglia e aprire un tavolo di crisi in Prefettura. Bisogna mettere il volto del bambino su tutti i display delle autostrade e delle città, interrompendo anche la pubblicità. E relazionare entro 24 ore al tavolo tecnico. Tutto questo non può essere una iniziativa improvvisata dalle procure e dalle prefetture”.

Denise è stata uccisa o è viva?

Avvocato, lei ha seguito da sempre questa storia dolorosissima, da come scrive Piera Maggio nel libro Denise è stato non solo un riferimento legale ma anche un supporto psicologico. Che idea si è fatto? Denise è stata uccisa o è viva da qualche parte? “Io sono un tecnico – risponde il legale -. Posso rispondere dicendo che noi stiamo lavorando e non ci siamo fermati mai. E adesso stiamo seguendo un’altra pista interessante”.

Approfondisci:

Roberta Bruzzone sui bambini scomparsi: le indagini e cosa bisogna fare subito

Roberta Bruzzone sui bambini scomparsi: le indagini e cosa bisogna fare subito