Sciopero 24 gennaio 2024: fermi treni locali e bus. Orari e servizi garantiti città per città

L’astensione di 24 ore è la prima del 2024. Da Roma a Milano a Bologna e Firenze: cosa c’è da sapere

Sciopero trasporto pubblico locale 24 gennaio 2024: da Roma a Milano, orari e servizi garantiti

Sciopero trasporto pubblico locale 24 gennaio 2024: da Roma a Milano, orari e servizi garantiti

Roma, 22 gennaio 2024 - Sciopero del trasporto pubblico locale mercoledì 24 gennaio. A rischio bus, tram e metro. L’agitazione è stata proclamata per 24 ore. Ecco gli orari delle astensioni (che potranno variare da città a città) e i servizi garantiti. 

Roma

Sul sito dell’azienda di trasporti Atac i viaggiatori possono trovare tutte le informazioni utili. Intanto la premessa: durante gli scioperi, il servizio sarà garantito esclusivamente nelle fasce di legge “da inizio del servizio diurno alle ore 8.29 e dalle ore 17.00 alle ore 19.59”. Lo sciopero riguarda l’intera rete Atac (compresi i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento) e l’intera rete dei gestori RomaTpl e ATI Autoservizi Troiani/Sap nel territorio di Roma Capitale e nei comuni della città metropolitana serviti. Nella notte tra il 23 e il 24 gennaio

  • non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per “n”)
  • garantito invece il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le 24
  • garantite le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl.

Il 24 gennaio

  • Saranno garantite le corse sull’intera rete da inizio servizio diurno alle 8.29 e dalle 17.00 alle 19.59
  • non garantito il servizio sull’intera rete dalle ore 8.30 alle 16.59 e dalle 20.00 al termine del servizio diurno
  • non garantite le linee diurne che hanno corse programmate oltre le 24
  • non garantite le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e delle linee 314-404-444 della società RomaTpl

Notte tra il 24 e il 25 gennaio

  • garantito il servizio delle linee bus notturne (linee la cui denominazione inizia per “n”)
  • non garantite dopo le 24, le linee diurne che hanno corse programmate oltre la mezzanotte
  • non garantite le corse notturne delle linee 38-44-61-86-170-246-301-451-664-881-916-980 e quelle delle linee 314-404-444 della società RomaTpl

Durante le sciopero, precisa Atac, non saranno attivi i servizi di scale mobili, ascensori e montascale e biglietterie; i parcheggi di interscambio restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà alcuna interruzione. 

A questo link di Atac tutte le info

Milano

Atm di Milano precisa che in città lo sciopero potrebbe avere conseguenze sulle linee dalle 8:45 alle 15 e dopo le 18, fino al termine del servizio (i dettagli dello sciopero in Lombardia).

Funicolare Como-Brunate

Per la funicolare Como-Brunate lo sciopero potrebbe avere conseguenze sul servizio dalle 8:30 alle 16:30 e dopo le 19:30 fino al termine del servizio.

A questo link di Atm tutte le info

Lombardia Trenord

E cosa è previsto invece per la circolazione dei convogli Trenord? L’azienda chiarisce le fasce orarie di garanzia, dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Precisa inoltre che potrebbero essere interessati i treni circolanti esclusivamente su rete Ferrovienord

  • Milano Cadorna – Canzo/Asso, Como Lago/Novara Nord/Laveno/Varese
  • S3 Milano Cadorna – Saronno
  • S4 Milano Cadorna - Camnago L.
  • Brescia/Iseo – Edolo;

Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali Malpensa Express e S50 Malpensa Aeroporto - Bellinzona.

Lo sciopero non coinvolge invece i treni che circolano sulla rete RFI, ma saranno possibili ripercussioni sulle seguenti linee a gestione mista:

  • S1 Saronno – Milano Passante – Lodi;
  • S2 Milano Rogoredo – Seveso;
  • S9 Saronno – Seregno – Milano – Albairate;
  • S12 Milano Bovisa – Melegnano;
  • S13 Milano Bovisa – Pavia.

In assenza dei treni, saranno istituiti autobus senza fermate intermedie, per i soli collegamenti aeroportuali:

  • tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (da Milano Cadorna partiranno da via Paleocapa 1)
  • tra Busto Arsizio FS e Malpensa Aeroporto per la linea S50.

A questo link di Trenord tutte le info

Bologna

Queste le modalità per i diversi servizi TPER:

- per il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari TPER dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara (bus e corriere) lo sciopero si svolgerà dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

Negli orari di sciopero a Bologna (qui i dettagli dello sciopero in Emilia Romagna), i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti.

Più precisamente per i mezzi urbani, suburbani ed extraurbani del bacino di Bologna saranno garantite solamente le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 8.15 al mattino e fino alle ore 19.15 alla sera. Durante gli orari di sciopero al call-center telefonico 051-290290 sarà garantita la presenza di un operatore fino alle ore 9 e dalle ore 16 al termine del servizio.

A questo link di Tper tutte le info

Firenze

L’azienda Gest fa sapere che per la tramvia di Firenze (i dettagli dello sciopero in Toscana) il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie:

  • dalle 6.00-9.30
  • dalle 17.00-20.00

Al di fuori di queste fasce potrebbero verificarsi dei disservizi, ritardi o cancellazioni di corse.

A questo link di Gest tutte le info