Un viaggio a Miami con la compagna nel 2019, con puntata a Las Vegas in luna di miele, nonostante su entrambi pendesse un’ordinanza restrittiva per una serie di litigi risalenti al 2017, con due sentenze definitive per il reato di lesioni causate da violenza di genere. Ecco perché Lucas Hernandez, giocatore francese del Bayern Monaco e fratello del milanista Theo, rischia di trascorrere sei mesi in carcere. A ordinarne l’arresto è stato il Tribunale Penale di Madrid in quanto all’epoca Hernandez vestiva la maglia dell’Atletico. Essendo recidivo è stata respinta la richiesta di sospensione della pena, avanzata dai suoi legali.