25 apr 2022

Quanti ucraini in Russia? Mosca: "Già un milione"

Solo ieri diecimila passaggi di frontiera dalle aree contese di Donetsk e Lugansk

1 Corridoi saltati

Nessun civile è stato evacuato da Mariupol, la città portuale

ucraina assediata dai russi. Lo dichiara alla tv nazionale il vice primo ministro ucraino Iryna Vereshchuk. Poi annuncia: "Ci riproveremo domani". Cioè oggi. Difficile la svolta. Vista la situazione.

2 Le perdite di Kiev

Le perdite dell’Ucraina a causa dell’aggressione russa nei due mesi di guerra raggiungono già il trilione di dollari. Lo ammette il consigliere del presidente dell’Ucraina per le questioni economiche Oleh Ustenko. Un salasso. E Kiev bussa a Washington per aiuti.

3 I deportati in Russia

Un milione di ucraini è in Russia: non sono invenzioni di di Kiev, che parla di "deportazioni forzate", ma i dati ufficiali di Mosca forniti dal Fsb alla Tass. Solo nelle ultime 24 ore, sarebbero espatriati 10mila cittadini dalle aree di Donetsk e Lugansk.

4 Le vite spezzate

Valeria e la piccola Kira sorridono. Rimasto solo a Odessa, è il padre Iurii a raccontare le vite spezzate della figlia neonata e della giovane moglie. Posta su Instagram: "Siete nei nostri cuori". Commenti addolorati. E promesse di vendetta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?