Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 mag 2022

Quando Nikita “regalò“ la Crimea

26 mag 2022

Fu proprio Nikita Kruscev

a “regalare“ la Crimea

alla Repubblica socialista dell’Ucraina il 17 giugno

del 1954. La cessione

fu attuata per festeggiare

i 300 anni dal trattato

di Perejaslav fra i cosacchi e i russi guidati dallo zar Alessio I che aveva istituito l’Etmanato cosacco sulla Riva sinistra ucraina

sotto il dominio russo.

Per i nazionalisti ucraini

il trattato segnava

l’inizio della dominazione russa, mentre gli ucraini filo-russi lo celebrarono come l’unione dei popoli slavi russi, ucraini

e bielorussi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?