Giovedì 23 Maggio 2024

Prende l’auto del padre e si schianta: muore carbonizzato a 18 anni Non aveva ancora la patente

Migration

Avrebbe compiuto 19 anni l’8 gennaio Blendi Halili, uno studente che l’altra notte, ha perso la vita mentre rientrava a casa dopo una serata con amici. È successo a Caselle Torinese, dove il ragazzo è rimasto vittima di un incidente. Italiano di origine kosovara, si era messo al volante della Ford Ka del padre nonostante non avesse la patente. Qualche settimana fa si era iscritto a scuola guida e aspettava il foglio rosa. All’ora di cena avrebbe "preso in prestito" le chiavi dell’auto senza dire nulla ai genitori per andare a mangiare una pizza con tre amici. Sulla strada del ritorno l’auto è finita contro un muro. Halili, incastrato tra le lamiere, è rimasto bloccato mentre le fiamme, divampate subito dopo lo schianto. I tre amici invece, due maggiorenni e un sedicenne, sono rimasti feriti.