Un mezzo del 118 (Foto archivio)
Un mezzo del 118 (Foto archivio)

Agognate (Novara), 17 febbraio 2020 - E' morta di crepacuore, non ha retto il dolore per la morte del marito con cui aveva condiviso una vita intera. E così oggi pomeriggio, durante il funerale del suo amore di sempre, Maria Antonietta Vallana ha avuto un malore e si è accasciata al suolo. Aveva 84 anni.

Non aveva più voglia di vivere: subito soccorsa dai presenti e in tempi brevissimi dal personale del 118 arrivato sul posto, non ha reagito alle cure ed è deceduta nonostante il tentativo di rianimazione. Teatro della tragedia, la chiesa dei Domenicani ad Agognate, frazione di Novara, nei pressi del casello autostradale di Novara Ovest. 

Era in corso la celebrazione del funerale di Attilio Beltran, classe 1930, morto due giorni fa dopo una lunga malattia. Attilio e Maria Antonietta erano una coppia molto legata, non avevano avuto figli ma tanti amici, molti dei quali erano presenti oggi, testimoni del tragico epilogo.