1 Maneskin re d’Europa

In maggio i Maneskin

(nella foto, Damiano David) vincono l’Eurovision Song Contest con Zitti e buoni. La band romana riporta il festival in Italia dopo 31 anni: sono

i terzi artisti italiani a vincere dopo la Gigliola Cinquetti nel ’64 e Toto Cutugno nel ’90.

2 L’impresa di Berrettini

L’11 luglio scorso Matteo Berrettini sfiora l’impresa a Wimbledon: dopo un cammino esaltante, il tennista romano si arrende solo in finale al cospetto di Djokovic. "Per me questa non è la fine, ma l’inizio di una carriera", commenta al termine della partita.

3 L’exploit di Londra

L’Italia di Mancini, che non era tra le favorite della vigilia, trionfa agli Europei di calcio battendo l’Inghilterra ai rigori nella finale di Wembley. La notte dell’11 luglio esplode la gioia: dopo un anno e mezzo drammatico per il Covid, il Paese può festeggiare.