Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 giu 2022

No a Casapound, Vito lascia Forza Italia e la Camera

20 giu 2022

Detto, fatto. Elio Vito (foto), 61 anni, anima libertaria di Forza Italia, un’antica militanza con i Radicali di Pannella, non ci sta. E, metafora calcistica, appende le scarpe al chiodo. Esce dal partito di Silvio Berlusconi e si dimette da deputato. Lo aveva preannunciato: se Forza Italia avesse accettato il sostegno dell’estrema destra di Casapound al ballottaggio per il Comune di Lucca lui avrebbe sbattuto la porta. E così ha fatto. In realtà il dissenso con gli azzurri risale a molto prima. E riguarda alcune dichiarazioni di Berlusconi sull’Ucraina e la gestione del ddl Zan: "Forza Italia – scrive nella lettera di dimissioni al presidente della Camera Roberto Fico – ha perso la sua natura di movimento leaderistico, liberale e democratico. La sua classe dirigente si è chiusa in una gestione accentrata del potere e le voci critiche sono state messe al bando".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?