Sul web oggi si presenta così: "Hotel Nizza, accettiamo persino

gli astemi ormai", aggiungendo subito

dopo un eloquente "purtroppo". Ma a luglio l’albergo di Riccione, nella riviera romagnola,

si era fatto conoscere

per un annuncio molto diverso e anzi contrario

a questo. "Non venite

se siete astemi", era

stata la provocazione

per promuoversi in rete

e attirare l’attenzione

dei più giovani.

Però la segreteria di Fratelli d’Italia non aveva giudicato divertente

la trovata. Considerando la questione di ordine pubblico. Era quindi seguita una richiesta

alle forze di polizia, perché vigilassero

"sulle prassi di questi hotel che rischiano

di acuire una situazione già grave di turismo giovanile di basso profilo".